Marilyn Monroe, il cinema, l’arte, il design e il mito

Written by Daniele on . Posted in news

Su di lei sono state dette molte cose e della sua vita privata si sa praticamente tutto: vizi, virtù, segreti inconfessabili e poi spiattellati sulla stampa scandalistica, alla mercè di tutti. Di Marilyn Monroe si conosce la biografia ma anche la sua tragica fine. Ma il suo viso e il suo corpo sono anche, da sempre, emblema di arte e design. Da Andy Warhol alle collezioni più moderne, Marilyn entra nelle case con eleganza e savoir fair da cinquantanni.

Il mondo l’ha ricordata lo scorso 1 Giugno, giorno del suo compleanno. Marilyn è ancora impressa nell’immaginario collettivo come icona di stile ed eleganza e gli stilisti e i designer fanno a gara per creare collezioni a lei dedicate o ispirate.

I suoi abiti favolosi sono ancora rappresentativi dello stile di un’epoca, tanto che la celebre mise del film “Quando la moglie è in vacanza“, il vestito bianco, ancora adesso è simbolo di glamour, a distanza di più di cinquantanni. Senza parlare dell’arte: celeberrima la rappresentazione di Andy Warhol, così anti-conformista e patinata, segno di una tendenza artistica legate indissolubilmente al costume di un determinato Paese.

E cosa dire del design? Anche in Italia Marilyn continua a ispirare: ad esempio la collezione Marilyn Mod’art rappresenta al meglio la bellezza, la sensualità di questa donna che ancora continua ad affascinare.

Ed ecco una serie di immagini storiche che rappresentano Marilyn così com’è stata riproposta da arte e design:

Tags: , , ,

Trackback from your site.

Comments (3)

  • my site

    |

    I discovered your blog website on google and check just a couple of of your early posts. Proceed to preserve up the outstanding operate. I just extra up your RSS feed to my MSN Info Reader. Seeking forward to reading much more from you in a whilst!

    Reply

Leave a comment